Villa Necchi Campiglio

2 Likes

Abbandona ogni preoccupazione immergendoti nell’atmosfera di classe di Villa Necchi Campiglio, un affascinante esempio di art déco degli anni 30 del Novecento, con tratti di modernità: una palestra, un campo da tennis e una piscina, che un tempo erano ancora più lussuosi di quanto non siano già attualmente! La villa ospita anche un meraviglioso giardino e delle spettacolari opere d’arte.

Una volta entrato, esplora il grande atrio al piano rialzato e la bellissima veranda che si affaccia sul verde. Per i proprietari, la famiglia Necchi Campiglio, non c’era niente di più importante che intrattenere i propri ospiti, come si può capire dalla sala da pranzo, il fumoir, la biblioteca e il grande salone, ma anche dalla piscina e gli spogliatoi al piano seminterrato.

I tratti moderni e al tempo stesso lussuosi, quali gli ascensori, i montavivande, gli interfoni e le porte scorrevoli interne, resero questa villa un’abitazione davvero iconica negli anni 30 del Novecento.

Al primo piano troverai le camere da letto dei proprietari e quelle per gli ospiti, e potrai ammirare l’arte della collezione Guido Sforni (1935-1975), che include opere d’arte dei principali nomi del XX secolo quali Picasso, Fontana, Modigliani e Matisse.

Immergersi nel glamour del periodo interbellico milanese è un’esperienza davvero unica, ottima per completare la tua visita a Milano.

Abbandona ogni preoccupazione immergendoti nell’atmosfera di classe di Villa Necchi Campiglio, un affascinante esempio di art déco degli anni 30 del Novecento, con tratti di modernità: una palestra, un campo da tennis e una piscina,…

2 Likes comments off